Ristorazione 2.0: tutto quello che dovete sapere sui Dark Restaurants, le cucine del futuro

Si chiamano Dark Restaurants e potrebbero essere il futuro, tutto tecnologico, della ristorazione. Cosa sono? Ecco quello che dovete sapere sulla nuova frontiera della ristorazione 2.0!

ristorazione 2.0

Ristoranti, sì, ma non come siamo abituati a immaginarli. Niente tavoli, niente luci accoglienti all’ingresso e tanto meno camerieri pronti a servirvi. Sì, perché la nuova frontiera della ristorazione 2.0 è tutta tecnologica e il ristorante arriva direttamente a casa vostra. I Dark Restaurants sono, infatti, quelle cucine “nascoste” che consegnano le proprie pietanze appena sfornate nelle vostre abitazioni, attraverso le app più utilizzate per il delivery o servizi creati ad hoc.

Sono il next step della consegna a domicilio del vostro ristorante preferito perché, in questo caso, un vero e proprio ristorante non c’è. D’altronde, perché investire soldi nella realizzazione di un vero e proprio locale se la maggior parte dei clienti lo ordinerà per gustarlo sul divano? Che vi piaccia o no, questa nuova tendenza sta diventando sempre più popolare ed è giusto conoscerla per capire dove sta andando il mondo della ristorazione 2.0. Ecco quello che dovete sapere!

ristorazione 2.0

Ristorazione 2.0: perché i Dark Restaurants sono l’ultima tendenza

Deliveroo, Moovenda, Just East. Ma non solo: Quomi, UberEats, Foodora… quante app di food delivery sono attive solamente in Italia? Contando quelle diffuse anche nelle province, probabilmente in questo momento non riusciremmo a elencarle tutte. La tendenza di organizzare cene “da ristorante” a casa propria è ormai diventata un’abitudine per la maggior parte degli italiani. C’è chi lo fa per un’occasione speciale e ama ordinare pietanze esotiche e scoprire i nuovi etnici in città, ma c’è anche chi lo fa semplicemente per comodità e per poter gustare un pasto pronto, magari proveniente dal proprio locale preferito, alla fine della giornata lavorativa.

ristorazione 2.0

E, infatti, è ormai praticamente impossibile trovare un ristorante (ma anche un pub o un bar) che non esibisca sulla propria vetrina il coloratissimo adesivo di uno o più servizi di delivery: le consegne a domicilio sono diventate il miglior modo per mangiare in un locale per il cliente, ma anche una delle strategie più comode per farsi pubblicità da parte dei ristoratori. Non ci stupisce, quindi, l’arrivo dei Dark Restaurants, ovvero di quei ristoranti progettati solo a questo scopo. Niente festa di inaugurazione, ricerca dei clienti, insegne, arredamento… solo una cucina, perfetta per realizzare le pietanze perfette da destinare al delivery e da far arrivare direttamente sui divani dei clienti.

Come sarà la ristorazione 2.0 con queste cucine? Perderemo il contatto con la clientela definitivamente? Quando è il caso di aprire un Dark Restaurant? Ecco la nostra opinione.

ristorazione 2.0

Ristorazione 2.0: i Dark Restaurant funzionano?

Chiariamo, questa è solo la nostra opinione. I Dark Restaurants possono essere un’ottima idea per chi ha un food concept preciso e mirato al delivery (quindi con una proposta gastronomica facile, pratica e gustosa) o magari per chi ha intenzione di aprire un ristorante PopUp, ovvero un locale aperto solo per un periodo di tempo prefissato e con una proposta specifica e “limited edition”. Ma per quanto riguarda la ristorazione più in generale, prevediamo (e speriamo) che il ristorante come luogo di incontro tra persone e come luogo di esperienza culinaria non smetta mai di esistere.

ristorazione 2.0

Per questo, quando parliamo di ristorazione 2.0 è importante soffermarsi a capire quali sono le esigenze dei clienti digitalizzati di oggi e quali potrebbero essere quelle di domani. Più comodità, più velocità, possibilità di personalizzazione del servizio e molto altro. Noi pensiamo che l’esperienza che si può fare in un ristorante “fisico” non è equiparabile a nessun’altra: se vorrete continuare a gestire un vero e proprio locale e attirare clientela 2.0, dovrete però tenere a mente le loro esigenze e sposarle ai valori del vostro ristorante!

Per qualsiasi domanda o per ottenere una consulenza sul tuo ristorante, non esitare a contattarci a info@bee-connection.com!

SCOPRI I NOSTRI SERVIZI

ristorazione 2.0