Interior design e ristorazione: l’arte di arredare è il segreto per fidelizzare la clientela

Interior design per ristoranti: ecco come l’arredamento può determinare il successo del vostro ristorante e perché una consulenza professionale è il segreto per fidelizzare la vostra clientela.

interior-design-per-ristoranti-4

Aprire un ristorante non significa solo scegliere un food concept convincente e realizzare un menù accattivante e variegato. Creare un ambiente che rispecchi la personalità del vostro brand e che stimoli la clientela a tornare è uno degli aspetti più importanti della ristorazione ed è per questo che l’ interior design per ristoranti è un lavoro che richiede passione, precisione e competenza.

Ed è anche il motivo per cui Bee Connection è tra le agenzie più scelte per la consulenza ristorazione in Italia, per il know-how professionale in fatto di design e la capacità di interpretare l’anima del vostro food concept e comunicarla anche attraverso l’arredamento e l’atmosfera del vostro locale.

interior-design-per-ristoranti-5

Sono tanti i fattori che determinano il successo di un ristorante e l’interior design è tra i più importanti. Non è solo importante scegliere un arredamento consono e di qualità, infatti, ma ci sono tantissimi piccoli fattori che possono fare la differenza. Per questo, oggi vi parleremo dell’importanza di alcuni aspetti che vengono spesso sottovalutati quando di scegliere l’arredamento di un’attività gastronomica. Ecco delle semplici linee guida, da approfondire con i nostri professionisti per una consulenza a 360° per un lavoro studiato sulla vostra attività.

SCOPRI I NOSTRI SERVIZI

interior-design-per-ristoranti-2

INTERIOR DESIGN PER RISTORANTI: COME I COLORI INFLUENZANO L’APPETITO

Un aspetto fondamentale, considerato solo in parte quando si avvia un’attività di ristorazione. Se è vero che la scelta del colore è spesso associata anche al tipo di food concept scelto per la propria attività (la scala del blu per un concept incentrato sulla cucina di mare, la scala dei rossi e del marrone per la carne e così via), recenti studi confermano che la tipologia del colore viene spesso associata a un tipo di “appetito” diverso.

È per questo motivo che l’interior design del vostro locale dovrà essere studiato sulla base del desiderio che si vuole stimolare nella clientela e scegliere la giusta palette di colori per il target desiderato. Un’attività gastronomica dall’atmosfera conviviale, movimentata e curiosa potrà studiare la scelta del proprio interior design su colori caldi, che vanno dal rosso al giallo; mentre un ristorante dalla proposta qualitativa alta, che desidera un target molto selezionato e dall’atmosfera formale potrà scegliere tra una gamma di colori neutri, dal nero al bianco.

Le alternative sono tante e una consulenza professionale vi aiuterà a scegliere la sfumatura di colore e l’abbinamento più adatto a comunicare da subito ai vostri clienti chi siete e qual è l’esperienza che proponete. La comunicazione avviene anche attraverso i colori e vi aiuterà a trovare da subito il target più incline ad amare il vostro food concept e a tornare nel vostro ristorante.

interior-design-per-ristoranti-6

INTERIOR DESIGN PER RISTORANTI: ODORI E PROFUMI PER VALORIZZARE L’ATMOSFERA

Un altro aspetto poco considerato e spesso sottovalutato, ma fondamentale. Gli odori stimolano l’immaginazione, la memoria e le emozioni dei clienti e il cibo è il protagonista assoluto di questa esperienza.

Scegliere un arredamento che metta in risalto i vostri prodotti migliori e che stimoli l’appetito dei clienti attraverso sensazioni visive e olfattive è una delle strategie più efficaci per comunicare da subito i vostri punti di forza. Immaginate le ceste ricche di specialità appena sfornate in una bakery o l’esposizione dei prodotti stagionali appena colti o pescati.

Sono molte le soluzioni di arredamento che permetteranno ai clienti di scoprire da subito la qualità che risiede nelle vostre preparazioni e nella scelta degli ingredienti e la disposizione di questi ultimi nel vostro ristorante sarà decisiva per il vostro successo.

interior-design-per-ristoranti-3

INTERIOR DESIGN PER RISTORANTI: DIVERSE LUCI PER DIVERSI RISTORANTI

Come vi abbiamo già spiegato in questo articolo dedicato alla nostra consulenza di interior design, l’illuminazione di un ristorante è uno degli elementi principali in grado di dettare l’atmosfera che si respirerà al suo interno. Oltre alla presenza della luce naturale, ci sono diversi modi per comunicare al meglio la vostra personalità e il concept del vostro ristorante partendo esattamente dalla luce.

Un ambiente rilassato e piacevole dovrà per esempio studiare la propria luce partendo da punti di illuminazione “non diretti”, preferendo un effetto soffuso studiato in maniera tale da regalare una sensazione intima senza risultare troppo poco illuminata; allo stesso modo, una distribuzione uniforme delle fonti di illuminazione renderanno l’ambiente più spazioso all’occhio del cliente regalando una sensazione di comfort immediato dello spazio circostante.

interior-design-per-ristoranti-1

L’equilibro è sottile e una consulenza in grado di offrire la soluzione immediata a seconda della tipologia del locale è fondamentale per mettere in risalto solo gli aspetti in grado di attirare il cliente, nascondendo eventuali difetti strutturali e creando l’atmosfera desiderata grazie a un gioco di luci perfetto.

Avevate mai pensato a questi particolari? Come avete visto, gli aspetti da considerare quando si sceglie l’interior design per ristoranti sono molti di più della semplice disposizione dei tavoli e del tipo di sedie da acquistare, elementi altrettanto fondamentali ma da accompagnare sempre a una riflessione sull’ambiente ideale da realizzare a tutto tondo.

Se volete approfondire l’interior design per ristoranti per attirare clienti nel vostro ristorante, non esitate a contattare i nostri professionisti scrivendoci all’indirizzo info@bee-connection.com!