Come i Millennials stanno cambiando il tuo modo di far ristorazione

Giovani, tecnologici e sempre più attenti a cosa c’è nel loro piatto: ecco come i Millennials stanno cambiando il modo di mangiare al ristorante e cosa fare per restare al passo con i (loro) tempi, se volete attirare nuovi clienti.

In un mondo sempre più soggetto a cambiamenti repentini, dove la tecnologia la fa da padrona, la generazione dei Millennials gioca un ruolo sempre più decisivo nella scelta dei trend di consumo destinati al successo. Amanti della condivisione, soprattutto se social, ma non solo: il cliente Millennial-tipo non va sottovalutato e può trasformarsi facilmente in un valido influencer se soddisfatto nelle sue aspettative. Ma qual è il segreto per restare al passo con i suoi tempi? Ecco cosa dovete sapere sui gusti della Generazione Y per attirare nuovi clienti nel vostro locale e costruire un’identità di tendenza dei vostri prodotti!

Attirare nuovi clienti: le regole d’oro per fidelizzare i Millennials

Cercare nuovi clienti è sempre una buona idea, meglio ancora se il vostro obiettivo è di provare ad avvicinare i più giovani. Se, infatti, è vero che le nuove generazioni hanno più difficoltà a trovare un lavoro stabile e remunerativo, è un dato di fatto che i Millennials tendono a spendere almeno il 44% del loro budget in cene fuori. Perché? Esperienza, condivisione, praticità, sono solo alcune delle parole chiave alla base della food experience dei più giovani in grado di spiegare come le loro abitudini stanno cambiando il nostro modo di mangiare e che vi aiuteranno a fidelizzare clienti sempre più attenti e al passo con le nuove tendenze.

come attirare nuovi clienti

Bee Social: quello che non sapevi sui Millennials e il Food Social Sharing

Non è un mistero: i Millennials amano condividere le loro esperienze sui loro profili social. Quello che non sapevate, però, è che è il cibo è in assoluto il soggetto preferito della Gen Y quando si tratta di postare foto o video (questo accade il 69% delle volte contro il 60% riguardante lo shopping). Buona notizia quindi: se curate al meglio i profili social del vostro ristorante, le vostre possibilità di finire nel Millennial-radar sono sempre più alte!

Attenzione, però, per i Millennials condividere la propria esperienza culinaria non è solo una questione di status, ma un vero e proprio storytelling da trasmettere con entusiasmo ai propri contatti. Per assicurarvi il vostro posto nel network dei più giovani, dovrete porre attenzione a ben altro che alla mera “instagrammabilità” dei vostri piatti (efficace, ma sempre più scontata), motivo per cui vi consigliamo di continuare la lettura.

come attirare nuovi clienti

Bee Healthier: oltre alle mode c’è di più

I Millennials vengono spesso dipinti come esponenti di una generazione confusa e volubile, vittima di mode passeggere e troppo attenta all’apparenza. Niente di più sbagliato quando si tratta di alimentazione: grazie al rapporto più che fluido con le nuove tecnologie e alla possibilità di informarsi sempre più velocemente, la Gen Y è diventata sempre più attenta a cosa finisce nel suo piatto. Non è un caso che le tendenze foodie più influenti dell’anno riguardino settori come il biologico, il km0 e la scelta vegan. Secondo recenti studi, infatti, almeno il 52% dei millennials sceglie prodotti organici e sempre il 52% tende a mangiare sempre più verdure nella propria alimentazione. I clienti del futuro sono quindi più consapevoli e attenti ai nutrienti e alla provenienza degli ingredienti e così dovrebbero essere i vostri piatti se volete attirare la loro attenzione!

come attirare nuovi clienti

Bee Ahead: parola d’ordine? novità!

Il legame tra i Millennials e le nuove tecnologie, non consente solo alla nuova generazione di restare sempre informata sull’identità del cibo nel proprio piatto, ma anche (e soprattutto) sugli ultimi trend da tutto il mondo. Quante volte vi è capitato di restare senza parole di fronte alla richiesta di un pumpkin spice latte o una japanese cheesecake? Ecco, scrivetelo sul vostro specchio e ripetetelo ogni mattina: questi episodi non succederanno più, perché vi impegnerete a restare aggiornati! Non tutte le mode sono passeggere e, molte di queste, sono validi indicatori dei macro-trend che dominano il mercato, come gli healthy take-aways e i grocerants. Non sapete cosa sono? È arrivato il momento di usare Google!

come attirare nuovi clienti

Bee Cool: la bellezza è negli occhi di chi mangia

Last but not least: non vi chiediamo impiattamenti all’altezza di Massimo Bottura, ma neanche di servire il cibo come a Regina Coeli, insomma. Come dicevamo, l’estetica è fondamentale per i Millennials e li stimolerà a condividere la propria foto sui social (o, prima ancora, a venire ammirando le foto sulla vostra pagina Instagram). Ma non solo: saper giocare con forme e colori per comporre una portata è sintomo di creatività e sensibilità, due caratteristiche amate e ricercate dalla Gen Y e che vi permetteranno di ricevere un numero di consensi sempre maggiori e, ovviamente, attirare nuovi clienti.

Pronti per attirare nuovi clienti nel vostro ristorante? Il nostro team è pronto ad affiancarvi per una consulenza a 360° sul mondo del food e sui principali trend culinari per avere successo!